Ciao ragazzi, come state? Perdonate l’assenza ma ho staccato per un pò, avevo bisogno di vacanza. E voi? Siete in ferie? Tornando alle ricettine del mio blog, come siete messi con le brioches? Io le amo, fare colazione con una brioche vuota, profumata e soffice che posso inzuppare nel mio caffèlatte non ha prezzo. Oggi vi propongo una torta brioches, bella da presentare e simpatica da realizzare. La facciamo con la farina 0 e la farina di tipo 2 e cerchiamo di usare meno lievito possibile. Allora siete pronti per iniziare? Indossate i grembiuli e iniziamo.

 

brioches

 

Ingredienti:

  • 200gr di farina tipo 2
  • 300gr di farina 0
  • 250mL di latte
  • 100gr di zucchero
  • 50gr di burro morbido
  • ½ cucchiaio di sale
  • 2 cucchiai di liquore dolce a scelta
  • 6 gr di lievito di birra
  • 10gr di semi misti (sesamo, lino)
  • 1 uovo

 

Procedura:

Iniziamo a preparare l’impasto. Sciogliete il lievito nel latte leggermente stemperato. Aggiungete lo zucchero, e mescolate. Unite il burro ammorbidito e il liquore che avete scelto, io ho usato il marsala. Mescolate. Infine aggiungete le farine (la tipo 0 e la tipo 2, potete anche usare l’integrale ma non andate oltre i 150 gr, altrimenti le brioche vi lieviteranno poco), il sale e i semi misti. Impastate fino a ottenere un impasto omogeneo né troppo morbido né troppo duro. L’impasto deve risultare morbido ma non appiccicoso.

Se avete un robot da cucina, usatelo per impastare. In questo modo l’impasto risulterà ben lavorato. Lasciate lievitare l’impasto per almeno 6 ore avendo cura di coprire la pasta con un canovaccio e mantenendo la temperatura intorno ai 25-30 °C. In questo periodo la temperatura ambiante ci aiuta, non serve tenere l’impasto a caldo. Trascorso il tempo di lievitazione, la massa la troverete triplicata. Create quindi 12 palline, di media grandezza. Prendete una pirofila da forno in ceramica o in vetro, foderatela con carta oleata.

Adagiate le palline di pasta una accanto all’altra a riempire la pirofila. Io ne ho messe tre per fila e ne ho fatte 4 di file. Ponetele leggermente distanziate tra loro. Lasciate riprendere la lievitazione per un’altra ora. Trascorso il tempo spennellate la superficie delle brioches con l’uovo sbattuto. Sistemate sulla superficie delle brioches spennellate dei semi di lino e sesamo. Cuocere, per circa 20-25 minuti, in forno statico a 180°C. Sfornate e lasciate riposare per 10 minuti, servite tiepide o temperatura ambiente. Buon divertimento.

 

brioches

Pin It on Pinterest

Share This