Oggi vi propongo un modo differente di servire la polenta. Sono pugliese e la polenta non è tipicamente delle mie parti, ma in famiglia la amiamo molto e ci capita di mangiarla spesso. Ci piace sempre variarne la preparazione e questa volta, la ricetta parte da mia moglie. È lei che ha avuto la splendida idea di creare con la polenta una torta. Si una torta deliziosa che si lascia mangiare con gusto. Oggi farciamo la nostra torta con spinaci spadellati e tocchetti di scamorza affumicata. Che ve ne pare? Ho attirato o no la vostra attenzione? Allora indossiamo i grembiuli e prepariamo questa torta insieme.

 

polenta

 

Ingredienti:

 

per polenta:

  • 150 gr di polenta istantanea
  • 600 mL di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 20 gr di burro
  • 2 cucchiai di formaggio grattuggiato

 

per la farcitura:

  • 200 gr di spinaci
  • 50 gr di scamorza affumicata
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di formaggio grattuggiato
  • 100 mL di panna da cucina
  • un pizzico di sale
  • olio EVO q.b.

 

Procedimento:

Iniziamo dalla farcitura. Se usate spinaci freschi, io li consiglio perché più profumati e saporiti, lavateli molto bene sotto acqua corrente. Ponete li spinaci in una pentola con un filo di olio e cuoceteli a fuoco vivo. Se usate gli spinaci surgelati, fate la stessa cosa direttamente con il prodotto congelato. Terminate la cottura regolando con un po’di sale.

Prepariamo ora la polenta. Portate a bollore l’acqua, salata a piacere. Versate a pioggia la polenta mescolando di volta in volta. Continuate a mescolare fino alla fine dell’aggiunta. Continuate a cuocere ancora per 5 minuti. A questo punto, mantecate con il burro e con il formaggio grattugiato (io ho usato il parmigiano, voi potete usare quello che più vi piace).

Prendete una teglia in ceramica o in vetro, ungetela con un filo di olio e versate la polenta fumante. Velocemente create la base e i bordi di 2 centimetri con la polenta. Ho detto velocemente perché la polenta tende a rapprendersi e diventa difficile lavorarla all’interno dello stampo. Lasciate raffreddare per qualche minuto.

In una terrina sbattete l’uovo con il formaggio. Unite la panna e continuate a amalgamare. Se non volete usare la panna potete sostituirla con un paio di cucchiai di un formaggio spalmabile o semplicemente con 50 mL di latte. Prendete la scamorza affumicata, tagliatela a fette e poi a dadini. Versate il composto di uova e panna sulla base della nostra torta. Distribuite su di esso gli spinaci e i dadini di scamorza affumicata. Cuocete in forno ventilato a 200° C per circa 20 minuti o fino a doratura desiderata. Lasciate raffreddare e servite la torta tiepida. Buon divertimento.

 

polenta

 

Pin It on Pinterest

Share This