È proprio vero che a una fetta di torta di mele non si dice mai di no. Io amo i dolci con le mele, ma poi pensandoci chi non li ama? Qualche settimana fa un mio caro amico e chef Paolo Cannillo aveva realizzato una torta di mele favolosa. Prendendo quello che di buono c’è nei social network, le contaminazioni positive, mi ha passato la ricetta dicendomi di provarla perché era davvero molto buona.

Così mi sono deciso a realizzarla, ma come anche lui avrebbe fatto con una mia ricetta, l’ho rielaborata un po’ per farla mia. È il bello di cavarsela in cucina, non amo riprodurre senza metterci del mio. Così pasticciando un po’, ho realizzato questa torta di mele e mandorle decorata con delle ottime noci pecan. Credetemi è davvero buonissima. Ho attirato la vostra attenzione? Allora indossate i grembiuli e iniziamo.

 

mele

 

Ingredienti:

  • 100gr di mandorle tritate
  • 200gr di farina 00
  • 200gr di zucchero
  • 4 mele
  • 100mL di olio EVO
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 2 cicchetti di limoncello
  • 20 noci pecan

 

Procedimento:

Tritate le mandorle con metà dello zucchero. Ponete da parte. Mescolate le uova con la restante parte dello zucchero fino a creare una crema spumosa. Unite l’olio e i cicchetti di limoncello e continuate a mescolare. Aggiungete le mandorle tritate con lo zucchero, la farina e il lievito. Amalgamate al meglio per ottenere un impasto omogeneo e setoso. Sbucciate le mele e privatele dei torsoli. Una e mezza tagliatela a tocchetti e unitele all’impasto. Le restanti tagliatele a fette, ci serviranno per decorare la torta.

Versate il composto in una tortiera o stampo a cerniera da 24 cm rivestito di carta da forno. Sistemate sulla superficie le fette di mele e le noci pecan. Spolverate con zucchero di canna (io ho usato quello integrale). Cuocere in forno statico a 180°C per circa 40-50min o fino a che, infilando uno stuzzicadenti nel loro interno, non ne esce asciutto. Al termine della cottura, spegnete il forno, aprirlo e lasciare la torta al suo interno per circa 5min. Trascorso il tempo, estraete la torta dal forno e lasciatela raffreddare completamente all’esterno della teglia. Servite la torta tiepida o a temperatura ambiente. Buon divertimento.

 

mele

 

Pin It on Pinterest

Share This