Muffin con cioccolato fondente e mirtilli

Il weekend è fatto per cucinare, o almeno lo è per me. Nel weekend sono più libero e posso dare sfogo alla mia creatività e fantasia. Così oggi vi propongo i muffin fatti lo scorso weekend, buoni per la colazione o per ogni momento della giornata. Durante una chiacchierata con il mio amico Christian, bravissimo nel realizzare i dolci, avevamo come sempre parlato di cucina e lui mi aveva detto di provare la sua ricetta del plumcake. Potevo mai deludere un amico come lui? Ovviamente no. Così mi sono messo e ho realizzato l’impasto da lui consigliato, creando però dei muffin. Per renderli golosissimi, ho aggiunto il cioccolato fondente e i mirtilli, un mix perfetto a mio avviso. Allora che ne dite? Vi va di provare a realizzare questi dolcetti con me? Indossiamo il grembiule e iniziamo.

 

Ingredienti:

  • 280gr di farina
  • 150gr di zucchero
  • 2 uova
  • 100gr di olio di mais
  • 120mL di latte
  • 125gr di mirtilli freschi
  • 150gr di cioccolato fondente
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • sale, un pizzico

 

Procedimento:

Lavate i mirtilli, asciugateli e poneteli in frigo. Pesate il cioccolato, tagliatelo, con un coltello, a pezzi disomogenei, e ponete anche questo in frigo. Siamo pronti per iniziare con la base dei nostri muffin. Prendete le uova, unite lo zucchero e mixate per 2-3 min. Così ingloberete aria che aiuterà la lievitazione. Potete farlo con uno sbattitore elettrico o se avete un robot da cucina usate quello. Incorporate l’olio e il latte e continuate a miscelare per qualche minuto. Misurate la farina, unite il lievito, la vanillina e il sale. Versate il tutto nel mix e continuate ad impastare. Dovete ottenere un composto setoso di consistenza semi liquida. Prendete dal frigo i mirtilli e il cioccolato. Aggiungete ad entrambi un cucchiaio di farina e mescolate.

Questo servirà per evitare che mirtilli e cioccolato scendano verso il basso negli stampi ma rimangano sospesi nell’impasto. Unite i mirtilli e cioccolato all’impasto, mescolate a mano in modo da incorporare con cura. Utilizzate una teglia per muffin, ponete all’interno dei pirottini di carta monouso, o in assenza, imburrate e infarinate gli stampi. Versate il composto all’interno di ogni alloggio. Sistemate sulla superficie del composto alcuni mirtilli, come decorazione. Cuocere in forno statico 180°C per circa 20 min o fino a che, infilando uno stuzzicadenti, questo non ne esce asciutto. Lasciate raffreddare nello stampo per 5 min, quindi staccate i muffin e poneteli a raffreddare su un piatto. Servite a temperatura ambiente o leggermente tiepidi. L’impasto che viene fuori da queste dosi serve per realizzare 16-18 muffin. Buon divertimento.

mirtilli