Salve a tutti, sono Christian e rieccomi qui, per proporvi una nuova ricetta, questa volta un piatto salato. Oggi vi voglio proporre un secondo adatto nel periodo delle feste, come Natale o Pasqua, ma allo stesso tempo perfetto per una cena con amici o parenti. Il filetto di salmone in crosta di sfoglia, una ricetta semplice da realizzare. Un piatto molto ricco, soprattutto nel gusto. Credetemi vi sorprenderà. Ora, è arrivato il momento di mettervi ai fornelli con me! Su forza! Mettiamoci a cucinare!

Ingredienti:

  • filetto di salmone senza pelle (500gr)
  • 1 zucchina media
  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 uovo
  • olio EVO q.b.
  • Sale e pepe q.b.

 

Procedimento:

Per prima cosa tagliate la zucchina a rondelle, poi scaldate in una padella l’olio extravergine d’oliva e aggiungete uno spicchio d’aglio leggermente schiacciato. Dopo un minuto aggiungete la zucchina, salate e fate cuocere al massimo per 5 minuti, eliminate lo spicchio d’aglio e togliete dal fuoco la padella. A questo punto salate e pepate il filetto di salmone. Scottatelo in una padella con olio extravergine d’oliva per un paio di minuti su entrambi i lati. Ora che avete tutti gli ingredienti pronti, realizziamo il nostro piatto.

Prendete la pasta sfoglia e tagliatela a metà. Adagiate metà sfoglia sopra della carta forno, bucherellatela più volte con una forchetta. Ponete sulla pasta il filetto di salmone e ricopritelo con le zucchine. Sbattete un uovo e spennellate i bordi della sfoglia. Coprite il tutto infine con la rimanente pasta sfoglia. Fate aderire bene i lati della sfoglia e fate alcuni piccoli taglietti sulla pasta per facilitare la fuoriuscita del vapore durante la cottura. Infine spennellate con l’uovo la superficie della sfoglia. Cuocete in forno caldo per 25/30 minuti a 200 gradi. Quando è cotto, estraetelo dal forno e aspettate 5 minuti prima di tagliarlo in grosse fette. Buon appetito.

Filetto

Pin It on Pinterest

Share This