Pomeriggio casalingo, fuori fa tanto freddo, ma proprio tanto e voglia di uscire zero. Mentre bevevo un tea arancia e cannella, mi è venuta voglia di cookies. Io li adoro. Semplici da fare, deliziosi da mangiare. Mentre prendo l’occorrente per la classica ricetta, mi accorgo di non avere le nocciole e nemmeno le gocce di cioccolato. Pensate che mi sia arreso? Ovviamente no e ho realizzato questa variante davvero buona, con tanti deliziosi pistacchi al posto delle nocciole e tanto cioccolato fondente. Una golosa alternativa ai classici cookies. Che ve ne pare? Vi andrebbe di realizzarli con me? Forza, coinvolgete i vostri piccoli e lasciatevi aiutare, loro si divertiranno. Io avevo la mia piccola aiutante Gaia al mio fianco. Indossiamo tutti i grembiuli e iniziamo.

Ingredienti:

  • 300gr di farina di farro
  • 75gr di zucchero
  • 75gr di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 140gr di burro
  • ½ bustina di lievito
  • 180gr di pistacchi salati
  • 180gr di cioccolato fondente

 

Procedimento:

Portate il burro a temperatura ambiente. Sgusciate i pistacchi salati e tritateli. Prendete il cioccolato fondente e con un coltello, tritatelo grossolanamente. Pesate la farina, io ho usato quella di farro che adoro, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna. Aggiungete le uova, i pistacchi tritati, il lievito e il burro tagliato a dadini. Impastate con le mani fino a ottenere un impasto compatto. Aggiungete il cioccolato tritato. Mescolate per amalgamare il cioccolato al resto del composto. Prendete una teglia, foderatela con carta da forno, e disponete su di essa delle piccole palline fatte con l’impasto (circa 16-18). Schiacciate leggermente l’impasto fino a ottenere dei dischi. Cuocere in forno ventilato a 180°C per circa 15-20 min. Sfornate i cookies e lasciate raffreddare. Sono ottimi per colazione, per accompagnare un tea, per una merendina, insomma ottimi in ogni momento dell giornata. Buon divertimento.

cookies

Pin It on Pinterest

Share This