Ciao ragazzi, oggi vi propongo un dolcetto sfizioso: le ciambelle americane o doughnut. A tutti piacciono le ciambelline, non negatelo. Quelle originali andrebbero fritte, noi invece oggi le facciamo più leggere e le cuociamo al forno. Per dare l’aspetto tipico delle ciambelle americane le decoriamo con una glassa di zucchero e delle scaglie di cioccolato. Io ho scelto questa decorazione ma si potrebbero decorare con qualunque cosa, una glassa al cioccolato, una ganache al cioccolato o una glassa reale. A voi la scelta, la mia è solo una proposta semplice e veloce. Allora? Sono riuscito ad attirare la vostra attenzione? Forza, siamo già nel periodo di carnevale e tra qualche giorno è pure San Valentino, potrebbe essere un’idea simpatica per conquistare il vostro partner. Indossiamo il grembiule  e iniziamo.

 

ciambelle

 

Ingredienti:

per la pasta:

  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di farina 0
  • 230 gr di latte
  • 60 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • 8 gr di lievito di birra fresco
  • 1 busta di vanillina
  • 1 pizzico di sale

 

per la glassa:

  • 400gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • colorante alimentare rosso

 

per decorare:

  • cuoricini di zucchero
  • scaglie di cioccolato

 

 

Procedimento:

Prendete una coppa. Mescolate l’uovo e lo zucchero. Aggiungete il latte, la vanillina, il sale e lievito di birra. Unite le farine e cominciate a mescolare. Tagliate il burro a tocchetti e aggiungetelo al resto degli ingredienti. Impastate a mano o con una planetaria, fino a ottenere un impasto morbido e setoso. Lasciate lievitare in una coppa coperto con un panno umido fino a che ma massa non raddoppi in volume (circa 2 e mezza). A questo punto stendete l’impasto aiutandovi con un mattarello. Create una sfoglia dello spessore di 1 cm. Usate un coppapasta del diametro di 8 cm per formare dei cerchi e uno piccolo per creare il buco a centro.

Ripetete fino a terminare la massa. A questo punto ponete le ciambelle su carta da forno e lasciate lievitare ancora per 40-60 minuti. Al termine del tempo, infornate a 200 °C in forno statico per 15 minuti circa o fino a colorazione desiderata. Sfornate e lasciate raffreddate. Nel frattempo prepariamo la glassa. Facciamo una semplice glassa all’acqua. Prendete lo zucchero e riducetelo a velo con l’aiuto di un mixer. Unite la vanillina e mescolate. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua e mescolate. In alternativa, potete usare succo di limone o arancia per aromatizzare la glassa. Non fatela troppo liquida, altrimenti scivola dalle nostre ciambelline. Se volete usare un colorante alimentare fatelo. Io ho usato il rosso per metà della glassa, l’altra l’ho lasciata bianca.

Prendete le ciambelle e immergetele un lato nella glassa. Ponetele su carta da forno e decorate con scaglie di cioccolato o cuoricini di zucchero. Fatelo subito così aderiscono alla glassa ancora morbida. Ripetete l’operazione con tutte le ciambelle. Lasciate che la glassa solidifichi. Servite le ciambelle a temperatura ambiente o leggermente scaldate. Se le volete più golose potete tagliarle a metà e farcirle con una crema al cioccolato o marmellata. Buon divertimento.

 

ciambelle

Pin It on Pinterest

Share This