Voglia di dolce? Il sottoscritto sempre, non c’è un giorno che io non ne abbia voglia. Oggi la ricetta che andrò a proporvi non è mia, ma di Christian. Lo sapete tutti che è un mio caro amico, ed essendo stato insignito del titolo di consulente per la “sezione dolci”, mi sembra il minimo che mi fornisca una ricetta ogni tanto, così io ci penso meno. Lui di solito realizza questa come una torta paradiso, leggera e spumosa. Io ho leggermente riadattato la ricetta, per farne una ciambella golosa. Come sempre accade ho aggiunto del mio alla ricetta, ma senza troppo stravolgere la versione originale. Il risultato? Ciambellone alla vaniglia, farcito con confettura di fragole e decorato con frutta fresca. Che ne dite? Vi va di provare a realizzare la ciambella con me? Indossiamo i grembiuli e mettiamoci all’opera.

Ingredienti:

  • 300 gr farina 00
  • 150 gr fecola di patate
  • 1 bustina di lievito
  • 4 uova
  • 300 gr zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 190 ml di olio di mais
  • 190 ml di acqua
  • 1 pizzico di sale

per farcire:

 

Procedimento 

Iniziamo la preparazione. Pesate lo zucchero, unite le uova e amalgamate con le fruste elettriche. Tagliate una bacca di vaniglia e estraetene i semi. Aggiungeteli alle uova e zucchero. Unite l’olio di mais e continuate ad amalgamare. Aggiungete l’acqua e amalgamate nuovamente con il frustino elettrico. A questo punto aggiungiamo gli ingredienti secchi. Pesate la farina, la fecola, unite il lievito, un pizzico di sale e amalgamate bene. Incorporate, poco per volta, gli ingredienti secchi a quelli umidi e mescolate con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto omogeneo e setoso.

Prendete uno stampo per ciambella (24cm di diametro) imburratelo e infarinatelo. Versate il composto nello stampo. Cuocere, in forno statico a 180°C, per circa 30-35 min. Lasciate raffreddare. Tagliate la ciambella a metà e farcitela con la confettura di fragole. Decorate a vostro gusto con fragole e mirtilli freschi. Buon divertimento.

ciambella

Pin It on Pinterest

Share This