Oggi vi propongo una ricetta facile, veloce e gustosa: melanzane e pancetta. Una delle prime ricette sperimentate ai tempi dell’università ma sempre ottima da proporre. Ero solito prepararla quando avevamo una cena tra colleghi e amici di università e non ha mai deluso nessuno. La sua semplicità, la velocità nella sua realizzazione la rendono una ricetta davvero pratica. Un mix di sapori unici, il dolce e cremoso della melanzana, il deciso e profumato della pancetta affumicata. Se a questo si aggiunge una pasta fresca di ottima qualità (io ho usato gli strozzapreti del pastificio Maffei), il risultato è fenomenale. I vostri commensali vi ringrazieranno e vi chiederanno il bis, fidatevi. Allora? vi ho convinti? Proviamola insieme. Rimboccatevi le maniche e cominciamo.

image2(3)

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane piccole
  • 250gr di pancetta affumicata
  • 500gr di strozzapreti freschi
  • 8-10 pomodorini
  • ¼ di cipolla bianca
  • ¼ bicchiere di vino bianco
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

 

image4(1)Procedimento:

Lavate le melanzane e i pomodorini. Tagliate le melanzane a dadini e i pomodorini in quattro. Togliete la cotica alla pancetta e tagliatela a dadini. In una padella, rosolare la cipolla, tagliata finemente. Aggiungete i dadini di pancetta, rosolare a fuoco medio. Versate il vino bianco e lasciate evaporare. Unite le melanzane e cuocete a fuoco medio. Infine aggiungete i pomodorini, regolate con sale e pepe e terminate la cottura. Lessate gli strozzapreti freschi in abbondante acqua calda salata, scolateli e saltateli in padella con il sughetto. Servite il piatto caldo. Buon appetito. Fatemi sapere poi cosa ne pensate e se è piaciuta ai vostri commensali. Una nota di redazione, io preferisco non aggiungere il formaggio grattugiato su questo primo piatto perchè mi piace sentire i vari profumi senza ulteriori ingredienti. Questo non toglie nulla però alla possibilità di aggiungervi una spolverata di parmigiano reggiano o di pecorino romano se lo desiderate.

Strozzapreti

Pin It on Pinterest

Share This