Amici a cena, lavori tutto il giorno, poco tempo per cucinare, che cosa t’inventi? Per fortuna in frigo avevo la nuova pasta sfoglia del pastificio Maffei. Chi mi segue sa che amo i loro prodotti. La loro pasta fresca è davvero eccezionale in cottura. Merito del fatto che utilizzano semola di solo grano duro per realizzarla. Ma torniamo alla nostra cena e alla nostra ricetta. La sfoglia c’è ma con cosa la riempiamo? Avevo comprato degli ottimi funghi Cardoncelli e a casa le patate non mancano mai, così ho pensato di usarli insieme per creare il ripieno del nostro rustico. Il tutto condito con una generosa manciata di Parmigiano Reggiano. Che ne dite? Ho attirato la vostra attenzione? Vogliamo realizzarla insieme? Indossiamo i grembiuli e iniziamo.

 

Rustico

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia Maffei
  • 350 gr di funghi Cardoncelli
  • 2-3 patate medie
  • ½ cipolla
  • Parmigiano Reggiano q.b.
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

Procedimento:

Lavate e pulite i funghi Cardoncelli. Tagliateli a pezzetti. Lavate e pelate le patate. Tagliatele a tocchetti piccoli. Tritate finemente mezza cipolla. Rosolate la cipolla, aggiungete le patate e cuocete a fuoco medio-alto. Lasciate dorare e aggiungete i funghi. Mescolate e cuocete a fuoco vivo per 10 minuti. Regolate con sale e pepe e terminate la cottura. Prendete la pasta sfoglia Maffei e sistematela in una teglia del diametro di 26cm in modo da lasciare un bordo. Usate la stessa carta da forno nella quale è avvolta la sfoglia. Con una forchetta bucherellate il fondo della sfoglia.

Versate le patate e i funghi e sistemate su tutta la superficie. Aggiungete una generosa spolverata di Parmigiano Reggiano. Ripiegate i bordi della sfoglia verso il centro. Cuocete in forno 200°C per 20-25min o fino a doratura desiderata. Sfornate il rustico e lasciate raffreddare. Servite tiepido. Buon appetito.

 

rustico

Pin It on Pinterest

Share This