Ingredienti:

per la pasta:

  • 600gr di farina
  • 250gr di latte
  • 60gr di olio EVO
  • 25gr di zucchero
  • 20gr di sale
  • 1 lievito birra
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo da spennellare sulla treccia

per il ripieno:

  • 150gr di prosciutto cotto
  • 150gr di mortadella
  • 125gr di pancetta affumicata a dadini
  • 200gr di mozzarella

image

Procedimento:

Il panbrioche, impossibile resisterli. Dolce o salato che sia, farcito a caldo o a freddo, nessuno riesce a dire di no a questa pasta soffice e golosa. Oggi ve la propongo ripieno di un mix di salumi e sotto forma di un bel treccione. Il risultato davvero ottimo. Che ne dite? Volete provarlo con me? Allora iniziamo.

imageIn una coppa versare il latte tiepido, lo zucchero, l’olio, l’uovo, il lievito. Mescolare gli ingredienti con un cucchiaio o un frustino. Aggiungere la farina e il sale. Impastare fino ad ottenere un impasto morbido. Se fosse appiccicoso aggiungere un altro pò di farina. In alternativa potete seguire le stesse indicazioni utilizzando una impastatrice o un robot da cucina che impasta. Coprire l’impasto con un canovaccio e farlo lievitare per circa un’ora. Nell’attesa sminuzzare il prosciutto cotto, la mortadella, la mozzarella. Unire la pancetta affumicata a dadini e mescolare il tutto. L’impasto é lievitato quando il suo volume è raddoppiato. Sgonfiare l’impasto e stenderlo con il mattarello, formando un rettangolo. Lo spessore della sfoglia deve essere di circa 3mm. Dividere il rettangolo in 3 parti uguali. Disporre su ognuna delle tre parti il preparato per il ripieno. Chiudere delicatamente, formando tre cilindri. Intrecciare tra loro i cilindri fino ad ottenere una treccia. Disporre la treccia sul piatto del forno rivestito di carta oleata. Lasciare lievitare ancora per circa 30 min, poi spennellare la treccia con il tuorlo. Cuocere in forno ventilato 200°C o in forno elettrico 220°C per circa 30 min. Buon divertimento.

image

Pin It on Pinterest

Share This