Domenica mattina a casa. La cucina è solo mia. Primo per poter creare nuove ricette per il blog e secondo per preparare il pranzo e lasciare che mia moglie faccia altro. Avevo comprato un rotolo di pasta fillo che per mancanza di tempo non ho mai usato. Così mi sono detto proviamo a usarla e a creare una ricettina semplice e golosa. Ho aperto una zucca e tra le varie cose che ho fatto ho deciso di tenerne un po’ da parte per il ripieno degli involtini di pasta fillo che avevo in mente di realizzare. Per renderli più profumati ho aggiunto un po’ di speck e li ho panati con semi di sesamo e papavero. Allora? Ho attirato la vostra attenzione? Iniziamo a prepararli insieme, forza.

 

involtini

 

Ingredienti per 10 involtini:

  • 10 fogli di pasta fillo
  • 200 gr di zucchine (1 zucchina media)
  • 300 gr di zucca
  • ¼ di cipolla
  • 70 gr di speck
  • semi di papavero q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • vincotto di fichi (facoltativo)

 

Procedimento:

Iniziamo dal ripieno. Lavate una zucchina e tagliatela a listarelle e poi a tocchetti piccoli. Pulite un pezzo di zucca, privatelo di semi e scorza. Anche questo tagliatelo a tocchetti piccoli. Tritate la cipolla e lasciatela appassire in olio EVO. Aggiungete la zucchina e la zucca e cuocete a fuoco vivo. Regolate con sale e pepe e terminate la cottura prima che si sfaldino. Prendete dello speck e tagliatelo a fette di mezzo centimetro e poi a listarelle. Il ripieno dei nostri involtini è pronto. Siamo pronti per creare i nostri involtini. Disponete il foglio di pasta fillo in orizzontale e piegatelo in tre parti. Disponete in prossimità di una estremità un cucchiaio di zucca e zucchine e aggiungete 3-4 listarelle di speck. Arrotolate avendo cura di ripiegare verso l’interno i bordi. Il nostro involtino è pronto.

Ripetete la stessa operazione con gli altri 9 fogli di pasta fillo. Una volta pronti, spennellate la superficie degli involtini con dell’olio e passateli in un mix di semi di papavero e sesamo. Disponete gli involtini in una teglia rivestita di carta da forno. Cuocete in forno ventilato a 200° C per circa 15 minuti o fino a doratura desiderata. Sfornate e servite tiepidi accompagnati con del vincotto di fichi. Buon divertimento.

 

Involtini

 

Pin It on Pinterest

Share This