Oggi vi propongo un primo piatto dal sapore interessante, gustoso e invitante. Due ingredienti a me molto cari: la zucca e gli asparagi, li adoro entrambi. Non li avevo mai cucinati insieme. Poi oggi ho voluto sperimentare. Il risultato davvero unico. La zucca ha donato la cremosità al piatto, gli asparagi hanno donato il profumo. Il tocco finale, di questo primo piatto, sono le scaglie di pecorino siciliano comprato a Catania nel mio viaggio di lavoro della scorsa settimana. Un tripudio di sapori. Perchè il pecorino ha donato al piatto il giusto sapore deciso che ben si è sposato con la dolcezza della zucca e degli asparagi. Vogliamo realizzare insieme questa ricetta veloce? Sono riuscito a conquistarvi? Allora mettetevi in grembiule e iniziamo.

image4

Ingredienti per 2 persone:

  • 200gr di farfalle trafilate al bronzo
  • 1 mazzetto di asparagi coltivati
  • 180gr di zucca fresca
  • pecorino siciliano con pepe nero q.b.
  • cipolla bianca q.b.
  • burro q.b.
  • olio EVO q.b.

 

image3(1)Procedimento:

Lavate e pulite gli asparagi. Eliminate la parte dura del gambo e tagliate gli asparagi a rondelle. Pulite la zucca e tagliatela a dadini. In una padella, rosolate la cipolla in olio e burro. Unite gli asparagi e la zucca. Continuate la cottura a fuoco medio. Aggiungete un po’ di acqua tiepida, per facilitare la cottura degli asparagi. Regolate con il sale e terminate la cottura. Tagliate delle fettine sottili di pecorino siculo, ci serviranno per la decorazione e per conferire il tocco finale al nostro piatto. Lessate le farfalle in abbondante acqua salata. Scolate le farfalle e saltatele in padella con il sughetto di asparagi e zucca. Disponete nei piatti e cospargete con le scaglie di pecorino. Ditemi poi cosa ne pensate. Buon appetito. Io ho usato le farfalle trafilate al bronzo della FiorFiore Coop, le adoro, come tutta la linea di pasta FiorFiore.

pecorino

Pin It on Pinterest

Share This