Non so voi, ma io ho sempre voglia di dolci e di sperimentarne sempre di nuovi. Come tutti quelli che mi seguono da anni sanno, ho una passione sfrenata per la pastafrolla. Oggi vi propongo delle crostatine di pastafrolla fatte con la farina di farro. La particolarità sta nella crema. Ho realizzato una crema senza uova con latte di mandorle e aromatizzata con la lavanda. Si, avete capito bene, con i fiori di lavanda. Particolare, diversa, fresca e delicatamente profumata. Allora? Ho attirato la vostra attenzione? Cosa aspettate, realizziamole insieme. Indossate i grembiuli, forza.

 

crostatine

 

Ingredienti:

per la frolla:

  • 350 gr di farina di farro
  • 120 gr di zucchero
  • 1 uovo intero e 2 tuorli
  • 130 gr di burro
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina

 

per la crema:

  • 500 gr di latte di mandorle
  • 90 gr di zucchero
  • 80 gr di amido di mais
  • lavanda q.b.

 

Procedimento:

Pesate la farina di farro e lo zucchero. Unite il lievito e la vanillina. Aggiungete l’uovo e i tuorli. Prendete il burro dal frigo, pesatelo e tagliatelo a cubetti. Lasciate che si ammorbidisca un po’ prima di usarlo. Unite il burro al resto degli ingredienti. Impastate con le mani fino a ottenere un impasto morbido e compatto. Lasciate riposare la pastafrolla in frigo per mezz’ora. Nell’attesa prepariamo la crema senza uova con il latte di mandorle aromatizzata alla lavanda. Potete farla sul gas con un pentolino, vecchia scuola, o usare un robot da cucina, come ho fatto io. Versate gli ingredienti nel boccale e cuocete per 8 min a 90 °C in agitazione. Lasciate raffreddare la crema. Quando è ancora tiepida, aggiungete alcuni fiori di lavanda. La quantità dipenderà da quanto intenso vorrete sia il profumo di lavanda. Io vi consiglio di aggiungerli poco per volta e mescolare.

Assaggiate e fermatevi quando dopo il primo sentore di mandorla il retrogusto di lavanda si fa sentire. Prendete la pasta dal frigo e stendetela su carta da forno in modo da fare dei cerchi con cui rivestire gli stampi delle nostre crostatine. A questo punto, sistemate la crema di mandorle aromatizzata alla lavanda sulla superficie. Tagliate delle striscioline di frolla e decorate le crostatine. Mettetela in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti o fino a doratura desiderata. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Servite decorando il piatto con un rametto di lavanda. Mangiate subito e conservate in frigo. Buon divertimento.

 

crostatine

 

Pin It on Pinterest

Share This