Oggi voglio proporvi una ricetta a base di lenticchie. Prima però di farlo, voglio parlarvi di un’azienda locale che ha fatto della agricoltura, quella buona, il loro punto di forza. Sto parlando di Terre di AltamuraQuell’ettaro prima della tua tavola. Non trovate stupendo l’inciso che si accompagna al nome? Io lo adoro. Beh dice tutto sull’azienda. Il loro vero punto di forza è che sono agricoltori. Per valorizzare e tutelare l’operato e la cultura delle loro produzioni agricole si sono uniti in un progetto aziendale. Nasce così, nel 2014, Terre di Altamura. Cresce sul territorio murgiano per portare a tavola un legume puro dal punto di vista fisico e biologico. A distanza di pochi anni Terre di Altamura è in Italia un’azienda di riferimento per la produzione, la lavorazione, il confezionamento e la distribuzione di legumi.

 

L’azienda vanta certificazioni di sistema IFS (Classificazione: Foundation Level) BRC (Classificazione: A), certificazioni di prodotto Indicazione IGP per il condizionamento e il confezionamento della lenticchia di Altamura IGP, certificazione IT Bio 006 Agricoltura Italiana per la produzione di cereali, oleaginose e legumi da agricoltura biologica. Tra i loro legumi trovate le lenticchie di Altamura IGP, il cece nero della Murgia, il cece bianco della Murgia, la fava spezzata, e la cicerchia della Murgia. Insomma un’azienda che merita il nostro plauso per l’impegno e la cura nel valorizzare i prodotti della nostra amata Puglia. In più i loro prodotti sono davvero buoni, dovete assolutamente provarli. Allora iniziate con le lenticchie di Altamura IGP e realizzate con me questa ricetta davvero interessante, un plumcake di lenticchie. Indossiamo i grembiuli e realizziamo insieme la ricetta.

 

Ingredienti:

  • 250gr di Lenticchie di Altamura IGP
  • 2 carote
  • 300gr di mollica di pane raffermo
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • pangrattato q.b.
  • semi di zucca q.b.
  • noce moscata q.b.

 

per il ripieno:

  • 100gr di prosciutto cotto

 

Procedimento:

Lavate le lenticchie e ponetele in una pentola. Lavate e pelate due carote e tagliatele a rondelle. Ricoprite le lenticchie con dell’acqua e cuocete per circa 20 minuti. Regolate con sale. Una volta cotte prendete metà delle lenticchie e frullatele con un minipier a immersione. Prendete la mollica di pane precedentemente sbriciolata. Unite un uovo, noce moscata, un pizzico di sale e amalgamate. Aggiungete la purea di lenticchie e le lenticchie intere private dell’acqua di cottura. Mescolate per bene. Prendete una manciata di semi di zucca e unitela al composto. Deve risultare morbido ma non liquido. Se necessario aggiungete del pangrattato. Prendete uno stampo per plumcake e foderatelo con carta da forno.

Versate metà del composto sul fondo. Ponete su di esso il prosciutto cotto a fette e ricoprite con la restante parte del composto. Cospargete la superficie del plumcake con del pangrattato, un filo di olio e semi di zucca. Cuocete in forno a 180 °C per 30 minuti. Buon divertimento.

lenticchie

Pin It on Pinterest

Share This