Ciao ragazzi, qualche settimana fa vi ho parlato di un progetto davvero interessante in collaborazione con il Pastaio Maffei. Il Pastaio Maffei ha lanciato “Gli Speciali” la pasta fresca in formati tipici regionali. Dalla Campania alla Sicilia, passando per la Calabria, la Puglia e la Basilicata, la semola Maffei, di grano duro 100% italiano, incontra 12 formati di pasta da riscoprire. A me il compito di creare una ricetta per ogni formato di pasta.

Nella prima ho usato i CAPPELLONI n°37 di Puglia, oggi invece vi propongo i MACCHERONI AL FERRETTO n°11 di Calabria. I maccheroni al ferretto imbandiscono da sempre le tavole domenicali dei calabresi. La particolarità risiede nella loro preparazione eseguita con il ferretto, solitamente di ferro, utilizzato per creare un solco nella pasta lunga per accogliere meglio il sugo. Io ve li propongo con un sugo fatto con peperoni rossi, peperoncino e salsiccia. Che ne dite? Realizziamo insieme questo primo davvero interessante? Allora indossiamo i grembiuli e iniziamo.

 

MACCHERONI

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 450 gr di MACCHERONI AL FERRETTO n°11 Maffei
  • 2 peperoni rossi
  • 1 peperoncino
  • 300 gr di salsiccia al finocchietto
  • ¼ di cipolla
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • pepe verde in grani q.b.

 

 

Procedimento:

Lavate i peperoni. Privateli dei semi e del picciolo. Eliminate anche tutta la parte bianca interna che li rende meno digeribili. Tagliate i peperoni a listarelle e infine a tocchetti. Prendete la cipolla e tritatela finemente. Rosolate la cipolla con il peperoncino tagliato a pezzetti. Unite i peperoni e continuate la cottura a fuoco alto. Mentre i peperoni cuociono prepariamo la salsiccia. Prendete gli spicchi di salsiccia, io ho usato quella aromatizzata al finocchietto. Tagliate gli spicchi in tocchetti di 2 cm.

 

A metà cottura dei peperoni, aggiungete la salsiccia. Continuate la cottura a fuoco vivo e regolate con il sale. Terminate la cottura. Lessate i MACCHERONI AL FERRETTO n°11 Maffei in abbondante acqua calda salata. Scolateli e saltateli in padella con il sugo. A fuoco spento, aggiungete una generosa manciata di prezzemolo tritato di fresco e una mangiata di grani di pepe verde. Servite caldi. Buon divertimento.

 

 

MACCHERONI

Pin It on Pinterest

Share This