Autunno, oramai ufficialmente avviato. Quale ortaggio la fa da padrone? Beh indubbiamente la zucca. Quindi, ufficialmente diamo inizio alla stagione della zucca. Chi mi segue sa che la adoro, mi piace nei piatti salati, la trovo delicata nelle zuppe. In più la amo nei dolci. Insomma la zucca è davvero un ortaggio versatile in cucina. Prima ricetta una torta salata. Eravamo in campagna, dove le zucche di nonno Antonio abbondano, e ne abbiamo aperta una. Così per assaggiarla e vedere se fosse cresciuta bene. Una parte l’abbiamo usata per un primo e una parte per questa sfiziosa torta salata. Vi va di provarla con me? Credetemi è davvero semplice realizzarla. Indossiamo in grembiuli e partiamo allora.

Ingredienti:

per la pasta:

  • 300gr di farina 00
  • 80mL di olio EVO
  • 100mL di acqua
  • sale q.b.

 

per il ripieno:

  • 400gr di zucca
  • 100gr di provola
  • ¼ di cipolla
  • rosmarino q.b.

 

Procedimento:

Iniziamo preparando la base della nostra torta salata. Pesate la farina. Unite, olio, un pizzico di sale, e acqua. Impastate, a mano, fino a ottenere un composto compatto. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti in frigo. Nell’attesa prepariamo il ripieno della nostra torta. Prendete la zucca, privatela della scorza e dei semi. Tagliate la zucca a tocchetti. Prendete la cipolla e tritatela finemente. Unite un filo di olio e rosolate insieme a un paio di rametti di rosmarino fresco. Unite la zucca e cuocete per circa 10 minuti a fuoco medio. Tagliate la provola a tocchetti.

Prepariamo la base della nostra torta. Stendete la pasta con un mattarello formando uno strato di circa 2mm e ponetelo in una teglia del diametro di 26 cm creando un bordo alto di circa 3cm. Bucherellate la base con una forchetta. Ponete sulla base la zucca. Unite la provola e aggiungete del rosmarino fresco. Ripiegate i bordi della pasta verso il centro. Cuocere in forno ventilato a 180°C per circa 20-25 min. Trascorso il tempo, estraete la torta salata dal forno e lasciatela raffreddare. Servite tiepida. Buon divertimento.

zucca

Pin It on Pinterest

Share This