Torta di patate, mandorle e cioccolato

Oggi voglio proporvi un dolce davvero interessante. Una scoperta anche per me. Un dolce a base di patate. Si, avete capito bene, la base del dolce sono le patate. Non c’è farina, non c’è lievito, solo patate, uova, zucchero e mandorle. Credetemi è stata una scoperta realizzarlo. Per renderlo più goloso ho aggiunto all’interno dell’impasto del cioccolato fondente. I commensali erano ignari della natura del dolce, ma quando l’hanno mangiato, sono rimasti estasiati e stupiti dal sapere di cosa fosse fatto. Allora che ne dite? Vi va di provare a realizzare questo dolce con me? Forza, indossiamo il grembiule e iniziamo.

patate

Ingredienti:

  • 800gr di patate
  • 150gr di zucchero
  • 120gr di mandorle
  • 40gr di burro
  • 100gr di cioccolato fondente
  • 4 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • pangrattato q.b.

 

Procedimento:

Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti. Lessatele in acqua calda per circa 15-20 min. Quando le patate saranno morbide, scolatele e schiacciatele con un passaverdure o uno schiacciapatate. Pesate le mandorle e lo zucchero e frullatele ad alta velocità per ottenere una farina sottile. Sciogliete il burro. Unite le patate alla farina di mandorle e zucchero. Aggiungete il burro fuso, un pizzico di sale e la vanillina. Mescolate il tutto a mano o con uno sbattitore a fruste elettriche. Incorporate un uovo alla volta fino a ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato. Prendete il cioccolato e con un coltello tagliatelo a scaglie disomogenee. Unite il cioccolato al composto e mescolate ancora.

Prendete uno stampo con cerniera da 24 cm, imburratelo e cospargetelo di pangrattato sulla base e sui bordi. Versate il composto nello stampo. Cuocete in forno a 180°C per circa 50-60 min. La torta deve risultare asciutta e ben dorata. Lasciate che la torta si raffreddi completamente. Eliminate lo stampo e decorate con scaglie di cioccolato e mandorle. Servite a temperatura ambiente. Buon divertimento.