Involtini con verdure croccanti

Ciao ragazzi, vi sono mancato? Non pubblico da un po’ e la cosa mi spiace, ma il lavoro mi ha tenuto piuttosto impegnato. Spero di rimediare con una serie di ricettine interessanti che sono in cantiere. Oggi contravvenendo alla mia avversione per i secondi piatti a base di carne, ve ne propongo uno. Si proprio così, oggi facciamo degli involtini di vitello freschi e leggeri. Pochi grassi, poco condimento, perfetti come secondo estivo. Il ripieno di questi involtini? Beh delle verdure croccanti messe a crudo all’interno e condite con solo sale e pepe. Per rendere golosi questi involtini li impaniamo con un mix di pangrattato, formaggio pecorino, semi di papavero e di sesamo. Poi dritti in forno. Allora che ne pensate? Vi gusta la ricetta? Bene, realizziamola insieme. Indossiamo i grembiuli e iniziamo.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di carne di vitello
  • pangrattato q.b.
  • 1 cucchiaio di semi di papavero
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio pecorino
  • olio EVO q.b.

 

per il ripieno

  • 1 carota
  • ½ peperone giallo
  • ½ zucchina
  • sale q.b.

 

involtiniProcedimento:

Iniziamo lavando e pulendo le nostre verdure. Pelate la carota, lavate la zucchina e privatela di testa e coda. Prendete il peperone, tagliatelo a metà e privatelo dei semi e della parte bianca interna. Prendete le verdure tagliatele tutte a listarelle sottili sottili. Il ripieno dei nostri involtini è pronto. Prendete le fette di carne, stendetele su un tagliere e battetele se necessario. Prendete le verdure, miste, e ponetele a un’estremità della fetta di carne. Poi salate a piacere, e se lo desiderate, aggiungete del pepe. Arrotolate le fette di carne fino a formare un involtino e bloccatelo con degli stuzzicadenti. Ora ripetete la stessa cosa con tutte le fette di carne. Una volta terminato passiamo a impanare i nostri involtini.

Sbattete due uova in una ciotola con un pizzico di sale. In una terrina ponete del pangrattato, il formaggio pecorino, i semi di sesamo e di papavero. Mescolate per bene. Prendete l’involtino, passatelo nell’uovo e poi nel mix per l’impanatura. Ripetere per tutti gli involtini. Ponete gli involtini in una pirofila da forno rivestita di carta oleata. Umettateli con un po’ di olio e cuoceteli in forno a 200°C per 20-25 min. Servite caldi, accompagnati da un crudité di verdure miste. Buon divertimento.

Tocchetti di vitello su crema di zucca al curry

Inverno, tempo di zucca. Inverno tempo di secondi con la zucca. Tutti quelli che mi seguono sanno che non sono un amante dei secondi piatti, ancor meno se di carne. Ogni tanto però, mi tocca prepararli. Allora oggi mi sono messo in cucina e ho pensato a come prepararne uno che incontrasse il mio gusto. Mia moglie aveva comprato dello spezzatino di vitello, io avevo appena aperto l’ennesima zucca a km zero del mio fattore preferito, mio suocero Antonio. Così, ho pensato di realizzare una crema di zucca aromatizzata al curry e di servirci su tocchetti di vitello piastrati leggermente. Il tutto accompagnato da grani di pepe verde e rosmarino. Che ne dite? Vi attira l’idea? Se v’interessa, iniziamo indossando il grembiule. Pronti, via.

img_9570

Ingredienti per 2 persone:

  • 200gr di spezzatino di vitello
  • 300gr di zucca
  • ¼ di cipolla bianca
  • curry q.b.
  • olio EVO q.b.
  • pepe verde q.b.
  • rosmarino q.b.
  • sale q.b.

 

img_9567Procedimento:

Lavate e pulite la zucca, privatela di scorza e semi. Tagliatela a dadini. Fate appassire la cipolla e unite la zucca. Cuocete per 10 min. Aggiungete un po’ di curry e continuate la cottura. Regolate con sale e se necessario aggiungete un po’ di acqua. Al termine della cottura, ponete tutto in un boccale e con un minipimer a immersione frullate fino a ottenere una crema setosa. Prendete una piastra in ghisa, o una padella antiaderente e riscaldatela. Tagliate la carne a tocchetti di 3cm, non più grandi altrimenti ci metterebbero troppo a cuocersi. Cuocete sulla padella i tocchetti di carne, girandoli su tutti i lati. Lasciate che si cuocia bene esternamente, lasciando che il cuore sia roseo e non secco.

Al termine della cottura, salate leggermente. Servite i tocchetti di vitello appena cotti sulla crema di zucca al curry ben calda decorando con rosmarino e grani di pepe verde. Buon appetito.

vitello

Spezzatino con i piselli

Ingredienti per 4 persone:

  • 400-500gr di spezzatino di vitello, o vitellino, o manzo, o maiale
  • 200gr di piselli novelli o pisellini primavera (surgelati)
  • ½ cipolla bianca
  • ¼ bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento:

Tritare finemente la cipolla e rosolarla appena in olio extravergine di oliva in pentola a pressione. Aggiungere i bocconcini di carne, rosolare da ambo i lati a fuoco medio e aspettare che si consumi l’acqua contenuta nella carne. Aggiungere il vino bianco e lasciare che evapori, sempre a fuoco medio. Quando buona parte dell’acqua e del vino sono evaporate aggiungere i piselli surgelati. Salare a piacere e chiudere la pentola a pressione. Fate attenzione che la carne sia coperta, almeno per metà, con del liquido, prima di chiudere la pentola a pressione, altrimenti rischiate di bruciarla durante la cottura. Cuocere a fuoco basso per circa 30-40min. Al termine della cottura sfiatere la pentola a pressione prima di aprirla e servire lo spezzatino ben caldo.

Diapositiva11