Autunno, stagione dai colori caldi e intensi, stagione della zucca. A casa la adoriamo tutti. Ci piace davvero tanto. Così nel weekend ne ho presa una dal mio contadino di fiducia, nonno Antonio. Allora mi sono messo a pulirla e a pensare a che ricetta fare. Me ne sono venute in mente ben tre e le ho realizzate tutte. Insomma un weekend proficuo. Quella che vado a proporvi è la ricetta di un primo piatto. Rigatoni con zucca, mozzarella di bufala e speck croccante. Il tutto aromatizzato con foglioline di salvia fresca.

Per la pasta ho scelto i rigatoni del pastificio Granoro. Questo formato fa parte della linea “Dedicato alla nostra terra” una linea di prodotti trafilati al bronzo e con grani 100% della mia amata terra, la Puglia. Allora che ne pensate? Vi va di provare a realizzare questa ricetta con me? Forza, indossiamo i grembiuli e iniziamo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di rigatoni Granoro
  • 400 gr di zucca
  • 150 gr di speck
  • 150gr di mozzarella di bufala
  • ¼ di cipolla
  • salvia a piacere
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.

 

Procedimento:

Prendete la zucca, privatela di semi e scorza. Tagliate la zucca a fette, poi a cubetti. Passiamo allo speck. Prendete delle fette e di speck da mezzo centimetro, tagliatele a listarelle sottili. Sminuzzate la cipolla, rosolatela in olio EVO. Unite lo speck e lasciate rosolare per 5 min. Togliete lo speck e tenetelo da parte. Cuocete la zucca nell’olio in cui avete rosolato lo speck. Aggiungete delle foglie di salvia e regolate con il sale. Lasciate cuocere finché la zucca non si sfalda. Prendete metà della zucca e frullatela con l’aiuto di un minipimer a immersione. Unitela alla restante parte e mescolate. Prendete la mozzarella di bufala e tagliatela a dadini.

Lessate i rigatoni in abbondante acqua salata. Scolateli al dente e saltateli con la zucca. Disponete nei piatti, aggiungete la mozzarella e decorate con lo speck croccante. Buon divertimento.

rigatoni

Pin It on Pinterest

Share This