In frigo avevo un bel pezzo si zucca, allora mi sono detto che cosa ne faccio? Mi sono ricordato che stasera toccava a me pensare alla cena allora mi sono messo in grembiule e mi sono dato da fare. La proposta è questa: polpette a base di zucca, davvero sfiziose per una cena leggera o come antipasto. La ricetta è semplice, facile, veloce, ma le ho dato un tocco in più: provolone e speck nel cuore delle polpette.

image

Ingredienti:

  • 400gr di zucca pulita
  • 150gr di pane raffermo sbriciolato
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • ½ spicchio di aglio
  • 1 uova
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • provolone semipiccante q.b.
  • speck q.b.
  • farina di mais q.b.
  • olio di semi di mais q.b.

Procedimento:

Prendere la zucca, pulirla, tagliarla a tocchetti e cuocerla in microonde per 6-8min. Una volta cotta schiacciarla con una forchetta o frullatela con l’aiuto di un robot da cucina. In una coppa sbriciolare la mollica di pane raffermo, unire il formaggio, il prezzemolo tritato, l’uovo e regolare con sale e pepe. Unire la zucca e mescolare il tutto. Se l’impasto fosse troppo morbido, aggiungere un paio di cucchiai di pangrattato. Tagliare una fetta di provolone a dadini. Appettare lo speck e tagliarlo a pezzetti di 1cm. Prendere un po’ dell’impasto tra le mani, schiacciarlo, porre al centro un dadino di provolone e un paio di pezzi di speck. Richiudere su se stesso l’impasto e appallottolare. Passare la polpetta nella farina di mais e ripetere l’operazione fino al termine dell’impasto. Friggere le polpette in olio di semi di mais, dorandoli da entrambi i lati. Servirle caldi. Buon appetito.

image

Pin It on Pinterest

Share This