Oggi voglio parlarvi di una grande novità firmata Parmareggio: l’ABC della merenda dolce. Si, avete capito bene, nasce in casa Parmareggio uno snack dolce che contiene il Parmigiano Reggiano e più precisamente un plumcake. Ma vediamo di scoprire qualcosa in più sull’azienda e sulle sue novità. Parmareggio è un’azienda che nasce nel 1983 a Montecavolo di Quattro Castella, tra le colline reggiane, zona d’origine del Parmigiano Reggiano, diventando in pochi anni leader mondiale nella produzione e commercializzazione del Parmigiano Reggiano.

Merenda dolce

L’innovazione e un’intensa attività di ricerca hanno permesso all’azienda, di sviluppare nuovi prodotti a base di Parmigiano Reggiano. Tra tutti i prodotti presenti sul mercato Parmareggio lancia la linea ABC della merenda, una linea di snack per bambini e ragazzi facile da portare in giro (scuola, palestra, tempo libero, escursioni). Fino ad oggi la linea constava di 4 tipologie tutte salate, da oggi si aggiunge anche una quinta scelta tutta dolce però. Avvalendosi della collaborazione e dell’esperienza dell’esperto di alimentazione e nutrizione Dott. Giorgio Donegani, Parmareggio ha creato una nuova merenda dolce, composta da un Plumcake prodotto con una ricetta esclusiva Parmareggio, e un frullato 100% frutta gusto pesca.

La dolce novità ha le stesse caratteristiche nutrizionali delle sue sorelle salate: bilanciando proteine, carboidrati e grassi si garantisce il giusto apporto energetico per sostenere in modo naturale e senza appesantire le attività di studio, gioco e sport dei ragazzi. Inoltre il Plumcake Parmareggio, è fonte di proteine, grazie all’esclusiva ricetta dolce che unisce le proteine del frumento alle “proteine nobili” del Parmigiano Reggiano ricche di tutti gli amminoacidi essenziali necessari al nostro organismo.

La presenza delle proteine nelle merende Parmareggio, migliora la capacità saziante della merenda, soddisfa il senso di appetito, distribuisce l’assunzione degli zuccheri e dell’energia in modo più regolare nel tempo. Per maggiori informazioni Parmareggio, sempre attenta ai piccoli consumatori, ha predisposto sul sito una sezione dedicata con i consigli del nutrizionista.  Un altro vantaggio della nuova merenda dolce di Parmareggio è che non va conservata in frigorifero. Si presenta in un pratico KIT, ideale da portare sempre con se: in borsa, nello zaino o nella sacca sportiva, per la merenda pomeridiana o come spuntino di metà mattina.

Mia figlia qualche giorno fa è tornata da scuola dicendomi: papà, papà puoi comprarmi la merenda dolce di Parmareggio? Il mio amico Federico la porta sempre e mi sembra buonissima. Allora mi sono informato e le ho comprato la nuova merenda della Parmareggio e lei ne è rimasta contenta, e come non avrebbe potuto, il plumcake è davvero delizioso.

Volevo anche ricordarvi che dal 21 gennaio 2018 Parmareggio lancia un nuovo spot televisivo con l’ABC della merenda dolce e con una simpatica promozione ‘A spasso nel tempo’ grazie alla quale, sarà possibile trovare in ogni confezione di ABC della merenda una ‘pallina rimbalzina’ dei Topolini in giro per il mondo. Le palline sono 9 tutte da collezionare e per i più fortunati sarà possibile chiudere la collezione con la decima pallina ‘rara’ e che si illumina al buio di Enzino in Jamaica. #ParmareggioParmareggio è attiva anche su Facebook con la pagina dei Topolini Parmareggio, con rubriche, ricette, nuovi prodotti, giochi e iniziative per tutti i fan dei Topolini.

 

Pin It on Pinterest

Share This