Primo caldo, voglia di piatti leggeri e gustosi. In cucina ci si vuole stare molto meno e si vogliono preparazioni culinarie da gustare a lavoro, in una gita fuori porta con amici o semplicemente a casa in relax. Oggi vi propongo un piatto alternativo, per ovviare alla solita pasta o al riso. Un piatto fresco, estivo e goloso a base di orzo. Lo condiamo con delle fave fresche e dei peperoni gialli lessati in acqua e aceto. Però per dare al piatto un tocco di gusto in più, aggiungiamo della feta e delle ciliegie caramellate. Cosa ne dite? Ho attivato le vostre papille gustative? Vi va di provarlo? Allora rimbocchiamoci le maniche e prepariamolo insieme, forza.

 

orzo

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 150gr di orzo perlato
  • 1 peperone giallo
  • 350gr di fave fresche
  • 100gr di feta a cubetti
  • 12-14 ciliege
  • olio EVO q.b.
  • aceto q.b.
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • sale q.b.

 

Procedimento:

Lavate il peperone, tagliatelo e privatelo dei semi e delle parti bianche. Tagliatelo a listarelle o a cubetti non troppo piccoli e teneteli da parte. Pulite le fave fresche, eliminate i baccelli e lavate il frutto. Se non trovate più fave in questo periodo o non volete usare quelle surgelate, potete sostituirle con dei piselli freschi di stagione. Lessate le fave e i peperoni insieme in abbondante acqua calda salata e addizionata di un po’ di aceto. Cuocete per metà della loro cottura (10 minuti al massimo) in modo tale che restino sodi e croccanti. Scolate e immergete immediatamente le verdure in acqua e ghiaccio per bloccare la cottura e preservare il colore.

A questo punto lessiamo l’orzo perlato. Dipende dal tipo che acquistate, io per non sbagliare seguo le istruzioni sul retro del pacco. Lavate più volte l’orzo sotto acqua fredda. Ponetelo in una pentola e copritelo con acqua fredda. Portate a bollore e cuocete per circa 20-25 min. L’orzo deve essere coperto di acqua durante la cottura. Scolate e lasciate raffreddare a temperatura. Per evitare che si attacchi aggiungete un cucchiaio di olio EVO e mescolate. Nel frattempo prepariamo le ciliegie caramellate. Lavate le ciliegie, privatele del nocciolo e tagliatele in due. In un pentolino mettete 1 cucchiaio di olio, uno di zucchero e 4 di aceto. Aggiungete le ciliegie e portate a bollore. Lasciate caramellare a fuoco vivo. Lasciate raffreddare.

Se avete comprato la feta a dadini scolatela dall’acqua, se ne avete comprato una fetta intera, tagliatela a dadini. Non appena tutti gli ingredienti saranno tiepidi, potremo comporre il nostro piatto. Unite all’orzo le fave e i peperoni e mescolate. Aggiungete poi la feta e le ciliegie. Per renderlo più goloso potete unire un paio di cucchiai della soluzione di cottura delle ciliegie. A questo punto il nostro piatto è pronto per essere gustato a temperatura ambiente. Buon appetito.

 

orzo

Pin It on Pinterest

Share This