Muffin con arancia e mandarini

Il weekend è fatto per cucinare, se sono dolci è anche meglio. Di solito preferisco il salato al dolce, e anche nella realizzazione delle ricette era così. Ultimamente però, i dolci sono sempre più presenti nella mia cucina e nel mio blog. Credo di conoscerne la causa, risento dell’influenza del mio amico Christian, bravissimo nel realizzare i dolci, che ogni volta che ci sentiamo me ne suggerisce uno nuovo. Oggi vado a proporvi dei muffin semplici semplici che sanno di autunno, dei muffin agli agrumi con mandarini e arancia. Profumati, morbidi e golosi, si lasciano mangiare con facilità, credetemi. Allora che ne dite? Vi va di provare a realizzare questi dolcetti con me? Indossiamo il grembiule e iniziamo.

 

Ingredienti:

  • 260gr di farina
  • 150gr di zucchero
  • 2 uova
  • 100gr di olio di mais
  • 1 arancia
  • 4-6 mandarini
  • 1 bustina di lievito
  • una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

 

Procedimento:

Sbucciate i mandarini, privateli della parte bianca e divideteli in spicchi. Metà li tagliate a tocchetti, gli altri li lasciate interi. Prendete un’arancia, grattate la scorza e ponetela da parte. Spremete il succo dell’arancia e ponetelo in un misurino. Siamo pronti per iniziare con la base dei nostri muffin. Prendete le uova, unite lo zucchero e mixate per 3-4 min. Potete farlo con uno sbattitore elettrico o se avete un robot da cucina usate quello. Unite l’olio, il succo di arancia e la scorza della stessa e continuate a miscelare per qualche minuto. Pesate la farina, unite il lievito, la vanillina e un pizzico di sale. Aggiungete il tutto nel mix e continuate ad impastare. Dovete ottenere un composto setoso di consistenza semi liquida. Unite i mandarini tagliati a dadini e mescolate. Siamo pronti con il composto.

Prendete una teglia per muffin, ponete all’interno dei pirottini di carta monouso, o in assenza, imburrate e infarinate gli stampi. Versate il composto all’interno di ogni alloggio. Sistemate sulla superficie di ogni muffin due spicchi di mandarini, come decorazione. Cuocete in forno statico 180°C per circa 20 min o fino a che, infilando uno stuzzicadenti, questo non ne esce asciutto. Lasciate raffreddare nello stampo per 5 min, quindi staccate i muffin e poneteli a raffreddare su un piatto. Servite a temperatura ambiente o leggermente tiepidi. L’impasto che viene fuori da queste dosi serve per realizzare 12-14 muffin. Buon divertimento.

mandarini