Le Ricette di Chri: Pasticcio di verdure

Per chi non lo sapesse, sono Christian, co-founder della rubrica “Finding Food – Il Cibo Intorno a Noi” e grande amico di Mauro. Oggi Mauro mi ha chiesto di proporvi una mia ricetta. Ogni tanto il mio nome esce su questo blog perché sono anche consulente della sezione dolci. Infatti, io ho la passione per i dolci, ma questa volta vi propongo un piatto salato. Ho assaggiato questa lasagna alle verdure in un ristorante vegano della mia città, Vicenza. Non appena sono uscito dal ristorante, ho voluto subito replicarla a modo mio. Io, sono intollerante al lattosio, per questo ho usato margarina e latte di soia, ma voi usate tranquillamente ciò che più vi piace. Anche Mauro ha provato questa mia ricetta e ne è rimasto molto soddisfatto, tanto da volerla replicare. Ora che dite di provare a mettervi ai fornelli con me? Su forza! Mettiamoci a cucinare!

Ingredienti:

  • 6 sfoglie di lasagne fresche all’uovo (sfogliagrezza Giovanni Rana)
  • 2 peperoni grandi
  • 1 melanzana
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 litro di latte di soia
  • 100 gr di margarina
  • 100 gr di farina
  • pangrattato q.b.
  • olio Evo q.b.
  • sale q.b.

 

Procedimento:

Lavate tutte le verdure e iniziate a tagliarle. Le carote andranno pelate e tagliate a rondelle, così pure per le zucchine. I peperoni e la melanzana, invece tagliateli a cubetti. Dopo aver affettato la cipolla, è giunto il momento di cuocere le verdure. Cucineremo le verdure separatamente l’una dall’altra. Scaldate una padella antiaderente con un filo d’olio e un po’ di cipolla, dopo averla rosolata, versate le carote, salate e fate cuocere 5 minuti. Stesso procedimento sarà effettuato con melanzane, peperoni e zucchine. Io cucino tutto separatamente per regolare meglio la cottura di ogni ortaggio. Dopo aver cucinato le verdure, riunitele e occupiamoci della sfoglia.

Sbollentate le sfoglie di lasagna in acqua salata in cui avrete messo un filo d’olio. Cuocete le sfoglie tre minuti quindi sollevatele con una schiumarola, ponetele in una ciotola con acqua fredda e poi fatele asciugare su uno strofinaccio.

Ora preparate la besciamella. Versate la margarina in un tegame, lasciatela fondere dolcemente quindi aggiungete la farina, mescolando rapidamente. Una volta ottenuto un roux color nocciola unite il latte bollente e mescolate ancora. Salate e continuate a cuocere sempre mescolando per 5 minuti, fino a raggiungere la giusta densità.

Adesso è tutto pronto e possiamo comporre la lasagna. Prendete una pirofila rettangolare, versate uno strato di besciamella sul fondo, poi iniziate con la sfoglia. Dopo aver sistemato lo strato con la pasta, versate le verdure e coprite con altra sfoglia, poi prendete la besciamella e create uno strato con questa. Dopo coprite con altra sfoglia e procedete in questo modo fino alla fine di tutti gli ingredienti. Sull’ultimo strato mettete oltre alla besciamella una generosa spolverata di pangrattato. Infornate in forno statico a 180 gradi per circa 30 minuti. Le vostre lasagne sono pronte per essere servite. Buon appetito.

verdure