Aperitivo a casa, in campagna o a bordo piscina e non sapete cosa preparare? In estate occasioni di questo tipo capitano spesso e non si sa mai cosa preparare. Ci vuole qualcosa di sfizioso, fresco e ben presentato. Beh ve la do io un’idea semplice, gustosa e che fa la sua bella figura. Che ne dite se preparassimo involtini di zucchine e salmone? La ricetta è semplice, veloce e davvero gustosa. Sono un ottimo “finger food” credetemi. Che facciamo allora, li prepariamo insieme? Forza proviamoci.

involtini

Ingredienti per 2 persone:

 

IMG_8257Procedimento:

Lavate le zucchine e tagliatele a fette nel verso lungo della stessa. Prendete una griglia in ghisa e arrostite le fette di zucchine da ambo le parti. Nel frattempo mariniamo il salmone affumicato con olio e limone. Prendete il salmone e dividete le sue fette. Ponetele su un piatto. Lavate qualche foglia di basilico, sminuzzatela e ponetele sul salmone. Spremete un limone, filtratelo, aggiungete un paio di cucchiai di olio. Condite le fette di salmone. Lasciate marinare per 10 min. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Una volta grigliate le zucchine e lasciate raffreddare, siamo pronti per preparare i nostri involtini. Prendete una fetta di zucchina grigliata, poneteci il salmone, tagliando la parte che esce dal bordo. Arrotolate su se stessa. Ripetete la stessa operazione con tutte le fette di zucchine. Per rendere la presentazione degli involtini più colorata, decoriamo con mezzo pomodorino. Prendete il pomodorino, ponetelo sull’involtino e infilateci uno stuzzicadenti per bloccare il tutto. Ripetete l’operazione con tutti gli involtini. Disponete gli involtini su un piatto da antipasti e servite a tavola. Io ho usato un piatto tondo di ardesia che esalta la preparazione. Buon appetito.

involtini

Pin It on Pinterest

Share This