Gnocchetti con fiori di zucca, gamberi e cozze

Oggi mi sono svegliato con una voglia di gnocchetti. Si ogni tanto mi sento come una donna incinta, pieno di desideri e voglie. Ero a fare la spesa e li ho comprati freschi. Come condirli? Beh, chi mi segue sa che non mi piacciono le cose classiche, preferisco cambiare e sperimentare. Mentre giravo per il mercato, mi sono fermato dal mio pescivendolo di fiducia. Ho visto dei gamberetti freschi e ho deciso di prenderli. Poi ho visto delle belle cozze e ho preso anche quelle. Tornato a casa, mi sono ricordato di avere dei fiori di zucca freschi (del mio fattore preferito, Antonio) e ho deciso di preparare un sughetto di fiori di zucca, gamberi e cozze con il quale condire gli gnocchetti. Che ne pensate di questa ricetta? Io vi consiglio di provarla, ne vale la pena. Dai dai, forza, prepariamo questa ricetta insieme.

img_9252

Ingredienti per 2 persone:

  • 250gr di gnocchetti di patate
  • 12 fiori di zucca
  • 150gr di cozze sgusciate
  • 150gr di gamberetti
  • 6-8 pomodorini di stagione
  • 1 spicchio di aglio
  • menta fresca q.b.
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

 

img_9255Procedimento:

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Pulite i fiori di zucca e tagliateli a metà nel verso della lunghezza. Prendete i gamberi, privateli della testa, coda e carapace. Rosolate uno spicchio di aglio, unite i pomodorini. Lasciate appassire e aggiungete i fiori di zucca. Cuocere per 5 min. Unite i gamberetti e le cozze. Lasciate cuocere per 15 min. Non salate il sughetto, la sapidità delle cozze basterà a insaporire il tutto. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua calda salata. Scolate gli gnocchi e saltateli in padella con il sughetto. Aromatizzate con qualche foglia di menta fresca. Servite gli gnocchetti caldi e con una bella grattata di pepe nero, sempre che vi piaccia. Buon appetito.

Gnocchetti