Lo scorso weekend avevo deciso di non far nulla in cucina e di rilassarmi. Avevo da studiare e anche da scrivere un po’ di ricette arretrate. Credete ci sia riuscito? Ovviamente se state leggendo questa nuova ricetta la risposta è: No. A metà mattina, dopo un paio di ore di studio, mi è presa la voglia di creare in cucina. Così, mi sono lasciato ispirare da una ricetta letta qua e là. Apportando le dovute modifiche del caso ho creato dei cornetti salati davvero golosi. La pasta non richiede lievitazione ed è facile da realizzare. Il piccolo ripieno un mix di mandorle e olive taggiasche. Questi cornetti sono perfetti da servire come antipasto o per un aperitivo “home made”. Allora? Vi ho convinto? Li realizziamo insieme questi cornetti salati? Forza indossiamo il grembiule e iniziamo a pasticciare in cucina.

cornetti

 

Ingredienti:

per la pasta:

  • 220gr di farina di farro
  • 120gr di burro
  • 140gr di crescenza
  • 2 cucchiaini di rosmarino tritato
  • sale q.b.

per il ripieno:

  • 40gr di mandorle
  • 40gr di olive taggiasche denocciolate
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano

 

Procedimento:

Iniziamo preparando la base dei nostri cornetti. Pesate il burro e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Pesate la crescenza e unitela al burro. Amalgamate formando una crema. Unite il rosmarino tritato e un pizzico di sale. Mescolate. Pesate la farina e aggiungetela alla crema. Impastate con le mani fino a ottenere un composto morbido, setoso. L’impasto deve essere morbido ma non appiccicoso. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno un’ora in frigo. Nell’attesa prepariamo il ripieno dei nostri cornetti. Prendete le olive e denocciolatele. Unite le olive alle mandorle e tritate il tutto. Mescolate il composto con tre cucchiai di Parmigiano Reggiano. Il nostro ripieno è pronto.

Trascorsa un’ora prendiamo la nostra base dei cornetti e stendiamola con un mattarello. Formiamo un cerchio spesso 4-5 mm del diametro di circa 30 cm o giù di li. Con una rotella taglia pizza dividiamo il cerchio in 8 spicchi. Se vi sembrano troppo grandi e volete realizzare cornetti più piccoli, dividete in un numero maggiore di parti. Sistemate il ripieno sugli spicchi. Partendo dalla parte larga dello spicchio, arrotolatelo su se stesso fino alla punta. Ponete su carta da forno. Cuocere in forno ventilato a 180°C per circa 20min. Trascorso il tempo, estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare. Servite tiepidi. Buon divertimento.

Pin It on Pinterest

Share This