Oggi vi propongo un finger food davvero interessante. Cena con amici decisa all’ultimo minuto? Aperitivo a casa e non sapete che preparare? Ecco un’idea davvero sfiziosa che vi risolverà il problema e metterà tutti d’accordo. Vi piace l’hummus di ceci? Io ne vado matto. E la pasta fillo? Io la trovo davvero interessante e versatile in cucina. Ecco la mia idea. Prepariamo dei cestini di pasta fillo e li riempiamo con l’hummus di ceci. Per renderli più golosi aggiungiamo un gambero scottato e delle fettine di ravanello. Credetemi il mix è davvero molto molto interessante. In più si presentano davvero molto bene a tavola. Allora ho attirato la vostra attenzione? Vi va di provarli insieme a me? Indossiamo i grembiuli e iniziamo.

 

pasta fillo

 

Ingredienti per 12 cestini:

  • 6 fogli di pasta fillo
  • 300 gr di ceci precotti
  • succo di un limone
  • olio EVO q.b.
  • 2 cucchiaini di senape dolce
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 12 gamberi
  • ravanelli q.b
  • basilico q.b.

 

 

Procedimento:

Iniziamo dai cestini di pasta fillo. Prendete un foglio di pasta fillo, dividetelo a metà nel verso della lunghezza e ogni striscia in 3 parti in modo da formare dei quadrati. Da ogni foglio faremo 2 cestini. Prendete la teglia per muffin o cupcake. Oleatela leggermente con un panno carta. Sistemate i quadrati di pasta fillo a formare un cestino. Sovrapponete 3 fogli in maniera asimmetrica per ogni cestino da realizzare. Ripetete l’operazione con tutti i fogli fino a creare i 6 cestini. Se volete realizzarne ancora utilizzate più fogli di pasta. Cuocete in forno ventilato a 200 °C per 10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo prepariamo l’hummus di ceci. Per fare prima io ho usato i ceci precotti. Eliminate l’acqua di mantenimento e ponete i ceci in un boccale. Unite il succo di un limone, la senape, e la paprika e l’olio EVO. Con l’aiuto di un minipimer a immersione frullate il tutto fino a ottenere una crema disomogenea e un po’ granulosa. Il nostro hummus è pronto. Passiamo ai gamberi. Se usate quelli precotti nessun problema. In caso contrario, se usate quelli freschi lessateli per 5 minuti e sgusciateli. Infine lavate i ravanelli, un paio sono sufficienti. Privateli di testa e coda e tagliateli a fettine sottili.

Ora siamo pronti per comporre i nostri cestini. Ponete un generoso cucchiaio di hummus di ceci nel cestino di pasta fillo. Sistemate su di esso un gambero, due o tre fettine di ravanello e decorate con una fogliolina di basilico o menta. Ripetete l’operazione con tutti i cestini. Non ci resta che servirli e gustarli in compagnia. Buon divertimento.

 

pasta fillo

Pin It on Pinterest

Share This