Sabato pomeriggio in casa a studiare. Questo semestre mi tocca con il nuovo corso d’insegnamento che mi hanno assegnato. Indovinate che materia insegno? Chimica degli alimenti, dite che mi si addice? Beh credetemi è interessante e vale la pena studiarla e trasmetterla ai ragazzi. Ad un certo punto però la stanchezza mentale si fa sentire e quale pausa migliore se non smanettare in cucina? Io amo i lievitati, allora mi sono detto facciamo le brioche per la colazione di domani. Così mi sono messo a impastare e ho creato delle soffici brioche ai cereali. Credetemi ottime da sole, divine con la marmellata, interessanti anche con il salato. Ho attirato la vostra attenzione? Forza indossiamo in grembiuli e iniziamo.

 

 

 

Ingredienti:

  • 200gr di farina multicereali (Selezione Casillo)
  • 300gr di farina Manitoba
  • 250mL di latte
  • 100gr di zucchero
  • 50gr di burro morbido
  • ½ cucchiaio di sale
  • 2 cucchiai di brandy (o liquore dolce a scelta)
  • 1 lievito di birra
  • 10gr di semi misti (sesamo, papavero, lino)
  • 1 uovo

 

Procedura:

Sciogliete il lievito nel latte leggermente stemperato. Aggiungete lo zucchero, e mescolate. Unite il burro ammorbidito e il liquore che avete scelto. Mescolate. Infine aggiungete le farine, il sale e i semi misti. Impastate fino a ottenere un impasto omogeneo né troppo morbido né troppo duro. L’impasto deve risultare morbido ma non appiccicoso. Se avete un robot da cucina, usatelo per impastare. In questo modo l’impasto risulterà ben lavorato. Lasciate lievitare l’impasto per almeno tre ore avendo cura di coprire la pasta con un canovaccio e mantenendo la temperatura intorno ai 25-30 °C. Trascorso il tempo di lievitazione, la massa la troverete triplicata. Create quindi, delle palline, alcune più grandi altre più piccole.

 

Adagiate le palle più grandi sulla placca del forno rivestita di carta oleata. Sistemate le palle più piccole su quelle più grandi. Lasciate riprendere la lievitazione per un’altra ora. Trascorso il tempo spennellate la superficie delle brioche con l’uovo sbattuto. Cuocere, per circa 20-25 minuti, in forno statico a 180°C. Sfornate e lasciate riposare per 10min, servite tiepide o temperatura ambiente. Da questo impasto escono circa 9 brioche medie. Buon divertimento.

brioche

 

Pin It on Pinterest

Share This